Torna a Eventi FPA

Torna alla home

Colloquio italiano per la Logistica Sanitaria

Pensare insieme per agire l’innovazione

Con il patrocinio di:

Sono stati inoltre richiesti i patrocini istituzionali di:

  • Ministero dell'Economia e delle Finanze
  • Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
  • Agenzia per l'Italia Digitale

Sono stati richiesti i patrocini scientifici di:

  • Federsanità ANCI - Federazione delle Aziende Sanitarie Pubbliche e degli Enti Locali
  • FIASO - Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere

In collaborazione con

Protagonisti del tavolo


Mochi Sismondi
Carlo Mochi Sismondi Presidente - FPA Biografia

Sono nato nel 1952 a Roma dove vivo, ho due figli di età diversa (21 e 39 anni), sono nonno. All’Università ho scelto Economia e Commercio da ragazzo e Filosofia da adulto con un approfondimento in pedagogia sul recupero dei ragazzi drop-out. Ho fatto per dieci anni l'operaio (falegname) e poi mi sono occupato di marketing, di ricerca, di progetti di privato-sociale, tra cui la realizzazione del primo progetto integrato di lotta alla povertà a Tor Bella Monaca (Roma).

A cominciare dall’autunno del 1989 sono stato l’ideatore e l’animatore del FORUM PA, la più grande ed importante manifestazione europea, espositiva e congressuale, dedicata all’innovazione nella pubblica amministrazione e nei sistemi territoriali giunta ormai alla 30^ edizione. Nella mia ormai trentennale attività di costruttore e animatore di reti, ho collaborato con 19 Governi e con 17 diversi Ministri della Funzione Pubblica, mantenendo una sostanziale terzietà, ma contribuendo a sostenere tutte le azioni innovative che si muovessero verso una PA più snella, più moderna, maggiormente orientata ai risultati e in grado così di restituire valore ai contribuenti e innovazione al Paese.
Ho svolto e svolgo attività didattica presso università e scuole della PA: dalla Scuola Superiore della PA alla Scuola Superiore per la PA locale, al Formez, a vari Istituti pubblici e privati. Ho scritto e scrivo articoli ed editoriali su quotidiani nazionali e riviste specializzate nel campo della comunicazione pubblica e dell’innovazione delle amministrazioni. Nei miei contatti continui con la politica e le amministrazioni a volte perdo la pazienza, mai la speranza.

Chiudi

Veraldi
Antonio Veraldi Direttore Marketing Strategico - FPA Biografia

Da anni lavora per costruire, consolidare e allargare reti di amministratori pubblici, di professionisti della sanità pubblica e privata, di esponenti delle professioni, di ricercatori e di manager delle imprese. L'obiettivo è promuovere e facilitare l’incontro e lo scambio di idee, competenze e esperienze tra tutti questi soggetti, autori dell'innovazione della PA e dei sistemi territoriali. 

Chiudi

Pò
Mario Esperto - Global Forum Biografia

Mario Po', veneto di madre friulana e di padre calabrese, è direttore del Polo Culturale e Museale della Scuola Grande di San Marco di Venezia (appartenente all'Azienda Ulss 3 Serenissima), è componente dello Steering Committee di Global Forum-Parigi, è presidente dell'Istituto Civiltà Altolivenza e direttore della rivista culturale "La nuova Castella". Esperto, inoltre, di politiche ed organizzazioni culturali, è specialista di logistica sanitaria, ha esperienza di conduzioni progettuali e gestione di macroeventi.

Chiudi

Albano
Valentina Albano Federsanità ANCI Biografia

Valentina Albano  è esperta di politiche e interventi volti all’introduzione di modelli innovativi di gestione delle cure potenziati dalle tecnologie digitali e delle relative implicazioni organizzative, con particolare riferimento all’ambito della Cronicità e dell’Active Ageing. Dal 2014 si occupa della gestione e sviluppo di progetti complessi nel dominio dell’eHealth presso Federsanità-Anci, Area Innovazione e sviluppo. Da Gennaio 2017 è consulente senior presso il Dipartimento della Funzione Pubblica in qualità di esperta di policy d’innovazione con particolare riferimento all’Agenda Digitale. E’ docente di Progettazione Organizzativa e di Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane presso l’Università di Roma Tre.

Chiudi

Anessi Pessina
Eugenio Anessi Pessina Professore Ordinario - Cergas Centro Ricerche Gestione Assistenza Sanitaria
Barichello
Paolo Barichello Azienda ULSS n. 8 di Asolo
Bartolini
Fausto Bartolini Dirigente - SIFO (sociètà italiana farmacia ospedaliera)
Belardinelli
Andrea Belardinelli Direttore - Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi Biografia

Responsabile Settore Sanità Digitale e Innovazione della  Regione Toscana

Laureato in Ingegneria Elettronica e specializzato in Informatica e Bioingegneria. Precedentemente è stato ricercatore presso l'Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa, svolgendo attività di ricerca applicata, con progettazione e sviluppo di apparati biomedicali dedicati al paziente e di applicazioni di Telemedicina, sia in ambito nazionale (Istituto Superiore Sanità, Ministero della Sanità, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Ministero delle Attività Produttive, Direzione Generale Diritto alla Salute della Regione Toscana, ecc.), che internazionale (Formula Uno World Championship, Direzione Generale della Ricerca della Commisione Europea, ecc.).Ha collaborato con molte aziende private leader nel campo della microelettronica, dell'automazione e dell'ICT. Ha svolto inoltre intensa attività di docenza presso grandi aziende private, enti pubblici e Regioni ed ha partecipato come relatore a numerosi convegni e workshop. E' autore di brevetti per invenzione industriale, di applicativi software registrati presso la SIAE e di numerose pubblicazioni scientifiche.

Chiudi

Bevere
Francesco Bevere Direttore Generale - Agenas
Caliani
Mauro Caliani Direttore U.O. Innovazione e Informatizzazione processi - Usl 7 Siena Biografia

Nato a Siena il 9 settembre del 1970, si è laureato in Ingegneria Elettronica presso l'Università degli studi di Firenze nel luglio del 1997. Ha iniziato la sua carriera professionale presso la Bassilichi di Firenze dove si è formato come PM per importanti progetti presso alcune delle più grandi Aziende italiane pubbliche e private. Dal 2000 ha svolto attività consulenziale presso Enti pubblici locali, Regioni ed in particolar modo Aziende Sanitarie, realizzando progetti di Egovernment e di innovazione tecnologica e di processo. Dal 2004 è dirigente pubblico, prima presso la Usl7 di Siena poi presso gli Estav della Regione Toscana e oggi è responsabile dell’innovazione dell’Azienda Usl Toscana Sud Est. Dal marzo 2009 al 2012 ha fatto parte della Commissione Egov 2012 presso il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'innovazione e del 2011 al 2012 dell’Agenzia per l’Innovazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Negli anni ha portato avanti importanti progetti aziendali, regionali e nazionali nell’ambito dell’innovazione tecnologica sfruttando le sue esperienze nel campo dell’ICT, delle Tecnologie Sanitarie e dell’HTA. E’ stato relatore e docente in importanti avvenimenti sul tema dell’innovazione in sanità avendo sviluppato una riconosciuta esperienza come innovatore dei processi tecnologici di supporto alla sanità. Appassionato di musica e di mare, considera la sua famiglia il maggior e più importante interesse della sua vita.

Chiudi

Casciello
Massimo Casciello Direttore Generale della digitalizzazione, del sistema informativo sanitario e della statistica - Ministero della Salute Biografia
Massimo Casciello è laureato in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Malattie Infettive e corsi di perfezionamento in Ematologia. Ricopre oggi il ruolo di Direttore Generale della digitalizzazione, del sistema informativo sanitario e della statistica presso il Ministero della Salute. Sempre presso il Ministero, nel 2000 ha ricoperto il ruolo di responsabile dell’ufficio ricerche della Direzione Generale della ricerca scientifica e tecnologia, e successivamente il ruolo di Direttore Generale della ricerca sanitaria e biomedica e vigilanza sugli enti.

 

Chiudi

Chersevani
Roberta Chersevani Presidente - FNOMCeO
Del Favero
Angelo Lino Del Favero Presidente Nazionale - Federsanità Anci Biografia

Angelo Lino Del Favero, 64 anni, è dal Marzo 2014 Direttore dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità). Presidente di Federsanità – ANCI dal 2009, ha ricoperto l’incarico di Direttore Generale per diverse aziende, per ultimo dell’Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino. Proveniente dal settore privato ha seguito sia sul piano della ricerca sia su quello operativo, le tematiche di innovazione organizzativa e gestionale in particolare nell’area del rapporto pubblico privato – governo dei costi e accuntability – processi di qualità – reingegnerizzazione del processi produttivi dei servizi. È stato consulente esperto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Maurizio Sacconi e dell’attuale Ministro della Sanità Beatrice Lorenzin, membro della Commissione tecnica paritetica per l’attuazione del federalismo fiscale (COPAFF) e consulente di alcune Regioni interessate dai piani di rientro per il settore sanitario.  È inoltre docente all’Università Luiss Guido Carli (Divisione Luiss business school) e membro dell’Aies (Associazione italiana di economia sanitaria). Del Favero è anche socio SIQuAS-VRQ (Società italiana per la qualità dell’assistenza sanitaria), e autore di numerose pubblicazioni in materia di management sanitario.

Chiudi

Flor
Luciano Flor Azienda Ospedaliera di Padova
Leonardi
Filippo Leonardi Direttore Generale - AIOP
Manzana
Fausto Manzana Presidente - GPI Group
Misericordia
Paolo Misericordia Direttore Innovazione - FIMMG Biografia

Medico di Medicina Generale, vive e lavora a Sant’Elpidio a Mare (FM). Ha conseguito il diploma di Master Universitario di 2° livello in “ e-Health “presso l’Università degli Studi di Camerino.

E’ responsabile dell’Area ICT e del Centro Studi Nazionale della Federazione Italiana dei Medici di Medicina Generale – FIMMG.

Ha ideato e coordinato lo sviluppo e la realizzazione di NETMEDICA ITALIA, una piattaforma su cloud che aggrega e standardizza i dati sanitari provenienti dai DB ambulatoriale dei MMG, consentendo la continuità informativa nell’assistenza, la consultazione dati in mobilità e modalità di valutazione evolute dei dati della MG italiana.

Chiudi

Orilio
Imma Orilio Dirigente UOC Tecnologie Informatiche e Telecomunicazioni - ASL Napoli 2 Nord Biografia

Senior Advisor del gruppo FPA – Digital 360, proviene da 10 anni di attività presso l’ASL Napoli 2 Nord dove ha coperto i ruoli di Innovation Program Manager, CIO ed Energy Manager.

Esperta di processi e architetture per la sanità digitale, il background aeronautico da cui proviene è servito a sviluppare un grande equilibrio tra la propensione all'innovazione ed il pragmatismo del risultato certo, focalizzando qualunque processo in una prospettiva globale che non tralascia alcun particolare determinante, dall'analisi del rischio alle policy di sicurezza, dalla predisposizione al knowledge sharing alla tutela del dato in relazione alla sua classificazione.

Chiudi

Pani
Marcello Pani Presidente - SIFO
Petralia
Paolo Petralia Direttore Generale - Ospedale Pediatrico Gaslini Biografia
Paolo Petralia è nato nel 1965 ed è laureato in medicina e chirurgia e specializzato in igiene e medicina preventiva con orientamento in organizzazione ospedaliera. Si è occupato dapprima di direzione sanitaria in strutture riabilitative ed extraospedaliere, prima di acquisire l'idoneità alla direzione generale aziendale ed essere  nominato DG dell'IRCCS Gaslini a luglio 2010, ed eletto da meta' 2011 Presidente degli Ospedali Pediatrici Italiani.
Contestualmente ha diretto molti Enti no profit con molteplici esperienze di coordinamento e di rappresentanza nazionale e regionale, ed è stato membro del Consiglio di Amministrazione di diversi Enti, tra cui l'Ospedale Galliera di Genova. 
E' giornalista pubblicista e professore a contratto in organizzazione sanitaria in due corsi di laurea ed una scuola di specializzazione della
Facoltà di Medicina dell' Universita' di Genova .

Chiudi

Rafele
Carlo Rafele Politecnico di Torino
Raponi
Massimiliano Raponi Direttore Sanitario - Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Biografia

Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1998 e Dottorato in Igiene e Medicina Preventiva nel 2003 presso La Sapienza Università di Roma, Italia. Incarico di Direttore Sanitario dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù (OPBG) dal 9 gennaio 2009. Nel 2009 e 2012 ha coordinato l'Accreditamento Internazionale dell'OPBG (Joint Commission International). Docente "Management Sanitario e Infermieristico" Università degli Studi di Roma La Sapienza - Corso di Laurea di 1° livello in Infermieristica presso la Scuola Infermieri Azienda Ospedaliera San Giovanni-Addolorata. Direttore Comitato Scientifico Scuola di Alta Formazione nelle scienze dell'eta' evolutiva' OPBG Universita' Tor Vergata.

Chiudi

Rauso
Fabrizio Rauso Direttore Digital Organization - SOGEI Biografia

Fabrizio Rauso, nato a Roma nel 1964, laureato in Ingegneria Elettrotecnica presso l'Università La Sapienza di Roma. Ha conseguito l'abilitazione alla professione di Ingegnere nel 1991.
Lunga esperienza nel mondo ICT a livello nazionale ed internazionale, dove ha ricoperto diversi ruoli nell'ambito del Marketing, Vendite, Operations, Supply Chain e General Management in varie multinazionali.

Dal maggio 2012 è in Sogei.

Inizia la sua carriera nel 1991 in Italcable, per proseguire in Telecom Italia ed in TMI (Gruppo Telecom Italia) con ruoli di crescente responsabilità con esperienze lavorative all'estero.

Approda in Lucent Technologies nel 2000 dove rimane fino al 2011 (dopo la fusione con Alcatel del 2006) ricoprendo ruoli di direttore operations e vendite.

Nel maggio del 2011 lavora in Huawei come Business Unit Director del mercato OLO.

E' sposato; fra le sue passioni il golf, il bridge ed il web.

Chiudi

Santaroni
Anna Paola Santaroni Direttore Generale - Ospedale S.Giovanni Battista
Sbroiavacca
Fulvio Sbroiavacca Direttore Marketing, Ricerca e Sviluppo - Insiel Biografia

Digitale, visione, ricerca ed innovazione hanno connotato negli anni il suo percorso professionale: dalla laurea in Scienze dell'Informazione alla guida del Centro R&S presso l'Area Science Park di Trieste, dal progetto per la Continuità della Cura che ha ottenuto il riconoscimento dell'Europe Awards for eGovernment, alla direzione della Divisione Diversificazione Innovazione e Ricerca. Da ottobre 2014 dirige in Insiel la Divisione Health & Social Care, impegnato, insieme ai suoi collaboratori, nell'evoluzione del sistema informativo sanitario regionale per renderlo sempre più vicino al cittadino, giusto supporto per i professionisti e volano di informazione e conoscenza per migliorare la qualità di vita.

Chiudi

Schael
Thomas Schael Direttore Generale - Azienda sanitaria dell'Alto Adige Biografia

Manager ed esperto nella progettazione e gestione di organizzazioni complesse nel settore pubblico (Sanità, Istruzione, Previdenza) e privato (Telco, Servizi, R&D e ICT). Nei 30 anni della vita professionale e manageriale ha lavorato anticipando idee, concetti e metodi nel campo del/ 'organizzazione, del lavoro e del/ 'innovazione, che hanno prodotto progetti esemplari di change management ed integrazione tra organizzazione. persone e tecnologia in imprese pubbliche e private.

Direttore Generale dell'ASL 2 Lanciano-Vasto-Chieti dopo le precedenti esperienze come Sub-commissario ad acta per la realizzazione del Piano di rientro dai disavanzi del Servizio Sanitario della Regione Calabria e la direzione del! 'Azienda Sani/aria del! 'Alto Adige per la realizzazione della riforma del sistema sanitario della Provincia Autonoma di Bolzano con un progetto particolare di informatizzazione della sanità territoriale ed ospedaliera in una logìcc~ a medio termine di public health management. Dal 20 J 3 al 20 J 5 Esperto Siveas dell'Age.Na.S. - Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali, presso la Regione Piemonte. Partecipazione attiva alla stesura dei Programmi Operativi 2013-2015, alla riorganizzazione della rete ospedaliera e territoriale, alla razionalizzazione della spesa farmaceutica ospedaliera e territoriale, alla definizione delle strategie del sistema informativo sanitario regionale, alla messa a regime dei principali flussi informativi, e alla programmazione di gare per beni e servizi delle aziende sanitarie e la foro aggregazione presso la stazione unica appaltante SCR Piemonte.

Come Amministratore Unico della BC Sri ha svolto nel periodo 2013-2015 importanti lavori per la ristrutturazione e successiva cessione di strutture sanitarie in crisi, in particolare la Congregazione Ancelle della Divina Provvidenza - Opera Don Uva Onius (in seguito "CDP "), con sedi in Bisceglie (BAT), Foggia (FG) e Potenza (PZ) in amministrazione straordinaria e la cessione del presidio sanitario ex-ari. 43 del D.L. 83311978 "Gradenigo" di Torino al Gruppo Humanitas. Prima è stato Dirigente della Fondazione Opera San Camillo (2011-2013) per fa gestione operativa del processo di mergerà.acquisition (cessione di ramo d'azienda) da Versilia Righi a Fondazione Opera San Camìllo e la successiva direzione per la riorganizzazione e ristrutturazione della Casa di Cura San Camillo (146 posti letto, 21 O dipendenti e I 00 collabora/ori liberi professionisti) per il raggiungimenti del pareggio economico.

Partendo da una forte perdila negli ultimi quattro esercizi di Versi/fa Righi (tra 3 e 6 milioni), nel! 'esercizio 2012 riduzione della perdita del 50% a f' 1,5 milioni e aumento delfatturuto del 3 per cento a complessivamente 19.700.000 Euro. Precedente esperienza da dirigente pubblico e innovatore in Sanità come Direttore Generale dell'ASL Magna Grecia di Crotone (2005-2007) per governare rilevanti cambiamenti strategici ed organizzativi oltre alla definizione di un piano dì rientro triennale dai 70 milioni Euro di disavanzo rilevati fuori bilancio alf 'insediamento, come Commissario Amministrativo all'ASL Napoli 2 Nord (20 IO) per l'applicazione del piano di rientro della Regione Campania e attuazione di uno specifico piano d'azione con il recupero di 30 milioni Euro nel/ 'esercizio 20 I O oltre alla fusione delle strutture tecnico-amministrative delle tre precedenti ASL, come coordinatore della sperimentazione ministeriale Pharmaclick Punto Salute sulla distribuzione automatizzato dei farmaci in Italia (2009-2011), come coordinatore di tre cantieri sul/ 'integrazione socio-sanitaria nella Regione Sardegna e sul sistema di monitoraggio sodo-sanitario regionale con dirigenti e funzionari delle Direzioni Generali Sanità, Servizi Sociali e Lavoro (2008), come docente e ricercatore sulla comunicazione sociale della Faculty del Cergas SDA Bocconi (2008-2009).

Presidente del Nucleo di Valutazione del! 'Università Tele malica Giustino Fortunato (2009-2012) e precedentemente della Seconda Università di Napoli (/ 999-2005). Amministratore Delegato (2001--2004) per il risanamento, lo sviluppo e la gestione dell 'lstituto di ricerca internazionale lrso partendo da una critica situazione economico-finanziaria: aumento del fatturato del 20% nel 2001 e del 13% nel 2003 e sviluppo del piano di rifinanziamento della società. Con I'opprovazione del bilancio 2003. lrso aveva dì nuovo raggiunto una situazione di equilibrio economico finanziario. Direi/ore dì Ricerca dell'lstttuto di ricerca (2004-2007) e responsabile i progetti nazionali e intemazlonali di ricerca, consulenza e formazione per impres , associazioni e varie amministrazioni pubbliche centrali e focali. Consulente per Ministeri ed Enti pubblici nella gestione d'impresa, nel campo del change management. del! 'innovazione e della semplificazione nella Pubblica Amministrazione: project manager nel programma PJCTO del Ministero del/ 'Istruzione per la riforma della scuola, capo progetto per l'Autorità per L'Informatica nella Pubblica Amministrazione (AIPA) sul knowledge management per l 'innovazione negli enti locali, coordinatore del Bacino di Innovazione di "Cantieri" del Dipartimento della Funzione Pubblica per il miglioramento della relazione con cittadini e imprese e l'uso dei call center nelle Amministrazioni Pubbliche, consulente per la progettazione dello Sportello Unico del/ 'Agenzia delle Entrate, responsabile del modulo "operare per risultali e per processi" della formazione intervento per dirigenti e quadri del/ 'INPS sulla Pubblica Amministrazione efficiente, trasparente e orientala al servizio, formulazione del piano strategico e riassetto organizzativo dell'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile (ENAC) dopo la fusione tra Registro Aeronautico Italiano (RA I) e Civilavia, oltre a lavori internazionali per la European Space Agency (ESA). il Joint Research Centre (?{ the European Commission (JRC-CEC), l'unità antifraude della Commissione Europea UCLAF!OLAF. Project Manager di vari progetti di sviluppo software in ambito internazionale con la gestione di 4 milioni Euro di investimenti nel progetto M!LK e di 2 milioni Euro nel progetto Klee&Co. Consulente di Infocamere per la realizzazione di "Gestirete", soluzione di customer relationship management per la microimpresa italiana oggi offerto gratuitamente come software as a service (SaaS) dalle Camere di Commercio alle 4 milioni piccole e medie imprese iscritte. Reviewer di progetti di ricerca e sviluppo cc-finanziati nel programma JST della Commissione Europea e esperto per la valutazione del portafoglio complessivo dei progettifinanziato nel V programma quadro sul tema del knowledge management. Consulente del Centro di Ricerche Economiche e Sociali per il Meridione per la definizione del modello e la realizzazione del network cooperativo tra aziende, enti pubblici e altri attori sociali sul territorio delta Campania. Ha condotto Business Comtnunity in ambito nazionale e internazionale (Community Manager del Customer Management Forum sul CRJ'vf e Marketing Manager a livello mondiale di Knowledgelioard su innovazione e knowledge management). Ha inoltre significative esperienze con società di consulenza (Business e Persone, Bufera e Partners, Tesi Consuùing Group, RSO) in progetti di Change Management, Customer & Citizen Relationship Management (CRM), Knowledge Management (Klvl) & Socia! Networking, Gestione Strategica d'Impresa & Balanced Scorecard, Business Process Re-engineering (BPR) e Workflow Management.

Tra i clienti, l'agenzia di stampa italiana ANSA, Olivetti, Bassani Ticino, Bayer Italia, Nissan Italia, Società Autostrade e la sua consociata Tangenziale di Napoli, Maggiore Autoservizi. la compagnia aerea Meridiana, GEPI, la Società Interbancaria per l'Automazione (SIA), Credito Emiliano. fa Banca Popolare di Sondrio. Telecom Italia. Vodafone Italia, H3C, Quercia Sofrware, INPS, INAJL, Poste Italiane. ed altri. Giornalista per la stampa specializzata e post-editor de/fa rivista VoiceComNews sui temi del marketing, sales, customer service efroni-line e gestione della relazione con il cliente in generale. !~ autore di oltre 150 articoli e di cinque libri pubblicati in italiano, inglese, francese e tedesco. È intervenuto come relatore su vari temi manageriali in numerosi convegni nazionali ed internazionali.

Chiudi

Siccardi
Giulio Siccardi AGENAS-Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali
Signoretti
Gianluca Signoretti Segretario Generale - Antel Nazionale
Triola
Roberto Triola Responsabile Ufficio Studi - Confindustria Digitale
Van Der Byl
Stefano Van Der Byl Innovazione Tecnologica, - Agenzia per l'Italia Digitale Biografia

Nato a Roma il 15/06/1976. Laureato in ingegneria gestionale conseguita all’università di Roma “Tor Vergata” con la tesi dal titolo “Analisi e Simulazione di Sistemi Produttivi Avanzati”, realizzata negli Stati Uniti, successivamente vince una borsa di studio per frequentare il master in ”Integrazione Virtuale del sistema dell’Autotrasporto” all’università degli studi di Salerno “UniSa” che consegue nel 2008. Dopo una breve esperienza ad Unintrasporti di Milano, dove segue progetti nel settore trasporti, nel 2008 viene chiamato presso il Dipartimento Innovazione e Tecnologie della Presidenza del Consiglio dei Ministri per gestire progetti in ambito internazionale, prima con la Struttura di missione per l'e-Government e l'innovazione per lo sviluppo e successivamente in ambito Commissione Europea. Dal gennaio 2013 passa all’ufficio Progetti Strategici per l’innovazione in cui cura il settore sanità, bani culturali, scuola e alcune delle iniziative intersettoriali. Nel 2010 ha fatto parte della commissione di valutazione dei progetti d’innovazione per l’Expo Shanghai 2010, dal 2010 è membro dell’e-Government Group, del Public Sector Information Group ed ha curato, per conto del DDI, il programma CIP ICT – PSP della CE. Dal febbraio 2014 passa all’Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) per cui continua a seguire progetti nel settore scuola, beni culturali e salute con particolare riferimento al fascicolo sanitario elettronico. Tra le sue esperienze figurano anche collaborazioni con il CNR, BIC Lazio e le ACLI.

Chiudi

Villa
Stefano Villa Responsabile Area Progetti - CERISMAS(Centro di Ricerche e Studi in Management Sanitario)
Zanardo
Damaso Zanardo AD Zanardo Servizi Logistici Srl
Zanetti
Enrico Zanetti Vice Ministro - Economia
Torna alla home